Lavorare felici. Come fare una carriera di successo!

Per una carriera felice.

Hai appena intrapreso la tua carriera e desideri conoscere la formula magica per il successo? Lavori da qualche anno e sei stanco di rimandare la felicità alla pensione? Con questo articolo voglio dirti che lavorare felici non è solamente possibile, è anche alla portata di tutti!

Poco tempo fa una mia cara amica ha postato sul nostro gruppo condiviso WhatsApp un articolo veramente interessante che puoi leggere qui. Da questa lettura ho deciso di scrivere un articolo dedicato al Personal Branding. Perché? Sono convinto che l’era della New Economy stia portando con sé un cambiamento non solamente a livello tecnologico.

Le nuove professioni sono fatte soprattutto da nuovi lavoratori, che spesso decidono di fare business con le loro passioni.

Una questione di ambizione.

Non è questione di talento. Tutti ne abbiamo uno. È soprattutto questione di ambizione volta a concretizzare e monetizzare i propri desideri. Nel corso della lettura di questo articolo ho deciso di collezionare 8 consigli che ho trovato particolarmente stimolanti. Spero che, alla fine, vorrai condividere con me la tua esperienza.

Rispetta il tuo organismo

Per prima cosa impara a rispettare il tuo organismo. Smettila di perdere tempo con situazioni e relazioni che non funzionano. La tua salute è fondamentale per permettere al futuro di venirti incontro con tutte le sue magnifiche possibilità. Per rispettarti è necessario imparare a dire di no e riconoscere quello che è più giusto per noi in ogni occasione. Ricerca uno stile di vita salutare, che ti faccia sentire in forma. Spesso la via più comoda non è la migliore, trova il coraggio di fare quello che reputi migliore per te, anche quando costa un po’ di fatica.

Diffondi amore e gratitudine

Non isolarti nel tuo mondo. Impara a provare gratitudine ogni giorno: prima di tutto nei confronti della vita e subito dopo nei confronti delle persone che ti vogliono bene e che ti sostengono nel tuo percorso. Esprimere gratitudine e amore è fondamentale per permettere che gli stessi sentimenti circolino nel tuo spazio vitale e si alimentino costamente da uno scambio con gli altri. Impara a non dare nulla di scontato, utilizzando i piccoli gesti d’affetto che colorano le nostre giornate.

L’arte di perdonarsi e l’elogio dell’errore

Le prime persone con cui dobbiamo essere gentili siamo noi stessi. Guardarsi indietro è sano, ma fai sempre attenzione al tuo sguardo. I rimpianti non solo utili a nessuno. Tutti noi abbiamo fatto tantissimi errori -e sicuramente ne continueremo a fare!- Rimpiangere le scelte mancate non serve a nulla. Sfrutta il passato per elogiare i tuoi errori, metti su un piedistallo gli insegnamenti che ne hai ricavato e procedi con più sicurezza di prima. Ogni fallimento è l’opportunità di non commettere più gli stessi sbagli. Concentrati su quello che vuoi fare, non su quello che avresti potuto fare.

Impara il pregio dell’incoerenza

Nel corso della nostra adolescenza fatichiamo un bel po’ per definire la nostra personalità. Ora che sei nel mondo adulto impara ad apprezzare il pregio dell’incoerenza. Lascia in un angolo il tuo ego, di tanto in tanto, e gioca con le opinioni degli altri, anche le più distanti dal tuo consueto modo di pensare. Essere sempre pronti a cambiare punto di vista è il motore del nostro progresso ed elimina gli ostacoli che ci poniamo nel nostro costante percorso evolutivo.

Visualizza la tua meta

Cosa farai tra 5, 10, 20 anni? Come ti immagini? Prova a metterlo per iscritto, la scrittura (ogni blogger lo sa bene) è un potente strumento. Non si tratta solamente di visualizzare e pianificare i tuoi obiettivi. La scrittura, infatti, è anche un potente motivatore. Provare per credere! Dirk Hooper ha affermato che “la scrittura ti costringe a visualizzare ciò che davvero ti passa per la testa e ti dà un documento tangibile a cui puoi fare riferimento nel corso del tempo”.

Leggi, leggi e leggi

Una volta acquisito il tuo diploma, la tua laurea, il tuo master o il tuo dottorato dovresti essere giunto a una conclusione: ci sono un sacco di cose che ancora non sai! È questo il momento giusto per iniziare a leggere, leggere e leggere ancora. Non mi riferisco ai romanzi o ai fumetti (che sono piacevoli!), ma ai saggi e ai libri tecnici del tuo settore d’interesse. Da quando mi sono laureato ho cominciato a leggere saggi anche diversi dai miei interessi, spalancando finestre a cui pensavo non sarebbe mai stato interessante affacciarsi. Non si finisce veramente mai d’imparare! Scopri qui i miei consigli di lettura per te.

Cavalca il tuo tempo

Non essere schiavo del tempo degli altri. Prendi le redini della tua vita e cavalca il tuo tempo. Prenditi del tempo per stare da solo, degli attimi per condividere il tuo tempo libero con ti sta a cuore e viaggia. Non perdere tempo a fare cose che non ti fanno star bene, impara a riconoscere le tue relazioni tossiche e riprendi a fare quello che veramente il tuo organismo vuole fare. Non rimandare troppo i tuoi desideri, cerca di realizzarli e impara ad assaporare la tua vita, in ogni suo momento.

Dai il tuo contributo a cause importanti

Non rimanere prigioniero del tuo orto. Amplia le tue visioni a quello che succede accanto e lontano a te. Aderisci alle cause che ritieni importanti, dai il tuo contributo nel mondo, metti a disposizione degli altri la tua esperienza e le tue capacità. Ci sono tanti modi di farlo, aprire un blog potrebbe essere uno di questi.

SHARE THIS

RELATED ARTICLES

LEAVE COMMENT

LA CULTURA SI AGGIORNA QUI

Non perdere più le notizie preziose :)

I contenuti migliori, una volta al mese.

TWEETS